I migliori integratori di sali minerali e quando assumerli

sali minerali sono micronutrienti essenziali che svolgono ruoli molto importanti per la salute nel proprio organismo, garantiscono le attività e le reazioni biochimiche. Servono principalmente nel regolare il bilanciamento idrosalino, favorendo così un buono stato di salute di cellule e tessuti, fondamentale per la contrazione muscolare e la funzionalità del sistema nervoso. Inoltre aiutano gli enzimi nella produzione di energia ricavata dagli alimenti.

I sali minerali si distinguono in due categorie:

sali minerali vengono introdotti nel proprio corpo attraverso una dieta bilanciata, tuttavia questa non sempre risulta essere sufficiente.  I rischi legati ad una carenza di sali minerali sono generalmente disidratazione, difficoltà di concentrazione, calo della prestazione fisica, stanchezza fisica e mentale,  sonnolenza, ma anche vomito e disfunzioni renali. In questi casi si consiglia di integrare la propria dieta con integratori di sali minerali studiati appositamente.

I principali benefici apportati dai sali minerali (come il potassio, magnesio, calcio, fosforo) riguardano sia l’aspetto fisico che l’aspetto mentale di un individuo: donano maggiore vitalità ed energiamaggiore concentrazioneriduzione della stanchezza, una regolare funzione del sistema immunitario e nervoso, infime supportano il sistema muscolare e scheletrico. 
Tra i migliori integratori di sali minerali figurano:

X