Rimedi: Eritema

L’eritema solare è un’ustione dovuta a una smisurata e prolungata esposizione al sole e ai raggi UV (ultravioletti), in assenza di una sufficiente protezione.

I sintomi dell’eritema compaiono solitamente dopo 6-12 ore dall’esposizione al sole e tale scottatura si presenta sotto diverse forme, quali:

Arrossamento della pelle;

Bolle e vescicole;

Bruciore;

Prurito;

Secchezza cutanea (xerosi);

Individui con carnagione chiara corrono un rischio più alto di scottature cutanee. Questo dipende dal fototipo a cui appartengono, dalla quale dipende il grado di sopportazione ai raggi ultravioletti.

Il fototipo è la classificazione dermatologica che suddivide le persone in base alla quantità di melanina presente nella pelle. Ci sono 6 fototipi diversi. Il fototipo 1 comprende chi ha la pelle lattea e molto chiara. Il fototipo 6 di chi ha la pelle nera.

In generale, i soggetti più predisposti all’eritema solare sono i bambini per via della loro pelle estremamente sensibile e delicata.

 

Cause Dell’eritema Solare

Principalmente le cause ricollegate all’eritema solare sono da ricercarsi nella quantità di tempo trascorsa al sole.

In alcuni casi l’irritazione cutanea può essere facilitata da infezioni, per esempio da herpes, oppure a una reazione di ipersensibilità verso alcuni farmaci, ai vaccini. Le zone più colpite possono essere mani, piedi, caviglie, polsi, oppure labbra. Queste irritazioni talvolta hanno una forma rialzata a ciambella, all’interno rossa e con una vescica. Si può accompagnare a febbre, malessere e dolori articolari.

 

Rimedi Al Disturbo

Nella scelta della migliore terapia anti eritema bisogna tenere conto della gravità della patologia o della causa che ne è alla base. In seguito alla visita effettuata, il medico stabilirà quali rimedi adoperare.

L’eritema solare però, tende a guarire spontaneamente in 4 o 5 giorni, durante i quali bisogna evitare di esporsi al sole. A lungo andare l’eritema aumenta il rischio di macchie cutanee di tumore della pelle (melanoma).

Altri possibili rimedi all’eritema sono rappresentati da:

Alcuni rimedi naturali come impacchi calmanti a base di camomilla, cetriolo, melone, yogurt, aloe vera o calendula;

Bere molti liquidi per prevenire la disidratazione;

Bagnare la scottatura, immergendo la zona ustionata in acqua corrente;

Fare una doccia fredda o applicare un impacco di ghiaccio sulla zona interessata;

Idratare la pelle arrossata con lozioni o creme specifiche;

Scegliere un’alimentazione a base di alimenti ricchi di betacarotene e vitamina E, che aiutano a rigenerare la pelle, stimolando la produzione di melanina.

X